CONSUELO E LUCA, MATRIMONIO IN TOSCANA

Il 2020 non è stato un anno proprio facilissimo, lo sappiamo! Luca e Consuelo però non hanno badato ad altro che al loro desiderio di vivere al meglio il loro matrimonio, così come lo avevano immaginato.

Hanno scelto la Toscana ed una location bellissima, fuori dal tempo, fuori da ogni immaginazione… l’oasi perfetta per vivere un benessere quasi mistico.

Immersi in una vegetazione rigogliosa, spontanea e bellissima di fine settembre hanno invitato amici e parenti per vivere un week end di festeggiamenti, con annessa cerimonia e party di nozze. La location ha al suo interno una piccola cappella del ‘600 dove si è svolta la cerimonia religiosa alla quale anche Febe, l’amato quattrozampe di famiglia ha partecipato con gioia.

L’arrivo degli ospiti era previsto per il giorno precedente alle nozze, per dare loro il tempo di ambientarsi e godere per intero della giornata di festeggiamenti, con la cerimonia prevista nella mattinata. Per questo motivo abbiamo pensato creare un corner di Benvenuto subito all’entrata. L’idea è stata suggerita dalla passione per il ciclismo della sposa: una deliziosa bicicletta vintage, rigogliosa di fiori e foglie, ospitava una targa personalizzata scritta a mano, che è rimasta per ricordo agli sposi.

Corner di Benvenuto con Targa artigianale personalizzata

I preparativi della sposa sono stati deliziati dalla presenza delle amiche e dal brulichio delle deliziose e vivaci damigelle che hanno accompagnato la sposa dal suo appartamento fino alla chiesa.

Il brindisi di pre-cerimonia con le amiche

La cerimonia nella piccola chiesa, decorata di tutto punto, si è svolta in un clima informale e anche la dolce Febe ha potuto godere di tutte le attenzioni ed a vissuto le stesse emozioni della coppia.

Dopo un lancio di petali colorati e profumati a fine cerimonia tutti gli invitati hanno varcato il cancello davanti alla chiesina stessa per essere accolti nel giardino allestito per aperitivo e pranzo.

Lo stile Natural Chic del design che abbiamo curato in ogni dettaglio è stato la conseguenza naturale di un’ambientazione selvaggia e ben definita.

Il suono di una meravigliosa arpa è stato il sottofondo più adatto perchè gli ospiti potessero vivere una manciata di ore gradevoli e rilassanti in compagnia dei neo-sposi. 

Ma il finale della giornata non è stato da meno! Un taglio torta allegro e colorato ha aperto la porta ad un alternativo lancio del bouquet, che vantava una platea di soli uomini… ed il bouquet finito delle mani del neo-sposo è stato esplicativo e divertente.

E, dulcis in fundo, una dolcissima e coinvolgente danza, da dedicare a tutti i presenti ma soprattutto al suo sposo.

  • Style, Design, Wedding Coordinator Wedding Love Italy
  • Creative and Assistant Coordinator Emilia Pugliatti
  • Venue Borgo Tolomei
  • Photos Fabio Angelini Pictures
  • Catering Class Ricevimenti
  • Music Antonella Natangelo